Riaperti i termini per l’aggiornamento nel RI/REA degli agenti di commercio


Gli agenti e i rappresentanti di commercio che non hanno provveduto ad aggiornare la loro posizione nel RI/REA entro il 30/09/2013, a fronte della soppressione del ruolo, possono usufruire dell’apertura dei termini per il suddetto aggiornamento fino al 31 dicembre 2018 (Ministero Sviluppo Economico – circolare n. 3709/2018).

Non tutti gli agenti iscritti agli ex ruoli ed elenchi camerali hanno provveduto, entro il 30/09/2013, ad effettuare l’aggiornamento della propria posizione al Registro Imprese/REA, con la conseguenza che attualmente è rimasta per loro inibita la possibilità di continuare ad esercitare la propria attività, ovvero di conservarsi il requisito abilitante della pregressa iscrizione al ruolo per una futura ripresa della stessa.
La riapertura dei termini per l’aggiornamento delle posizioni nei predetti registri interviene proprio in aiuto di quei agenti di commercio inadempienti e ritardatari che, non provvedendo entro il 30/09/2013, si sono trovati nell’impossibilità di continuare ad esercitare la propria attività.
Pertanto, per la sola categoria degli Agenti e Rappresentanti di commercio sono stati riaperti i termini per aggiornare telepaticamente la loro posizione del RI/REA, cosicché costoro, sia che fossero stati attivi che inattivi alla data del 13 maggio 2012, fino alla data del 31 dicembre 2018 possono far valere la loro pregressa iscrizione.